SINONIMI:

Spondiloentsoartriti, spondiloartropatie.

DEFINIZIONE:

Le spondiloartritisieronegative (SpA) sono un gruppo eterogeneo di malattie articolari ad eziologia sconosciuta ed andamento cronico che colpiscono le articolazioni sacro-iliache, la colonna vertebrale  le entasi,ma che possono coinvolgere anche le articolazioni periferiche. Fanno parte di questa famiglia: la Spondilite Anchilosante (SA), l’Artrite Psoriasica (APs), le Spondiloartriti Reattive e Sindrome di Reiter (SR), le Spondiloartriti Indifferenziate e le Spondiloartriti enteropatiche (associate al Morbo di Crohn e Colite Ulcerosa). Le SpA condividono fra loro elementi clinici, epidemiologici e genetici che le distinguono dall’AR: assenza del FR e dei noduli cutanei “reumatoidi”; artrite periferica (spesso asimmetrica), a prevalente interessamento degli arti inferiori; coinvolgimento infiammatorio della colonna vertebrale (spondilite) e delle articolazioni sacro-iliache (sacroilete); sovrapposizione di manifestazioni extra-articolari: 1) cutanee (psoriasi, pustolosi, cheratodermia blenorragia, eritema nodoso, ipoderma gangrenoso); 2) oculari: (uveite, congiuntivite); 3) mucose (ulcere orali, genitali, intestinali; cerviciti, uretriti); aggregazione familiare; associazione con HLA-B27 (spesso associato alla sacroileite); presenza di entesiti; presenza di dattilite; infezioni intestinali.